Un nuovo protagonista qui sul Blog

Carissimi amici, eccoci ritrovati anche oggi nello spazio dedicato al divertimento prenatalizio con i favolosi giochi flash dell'Angolo di Camnago Volta, scelti sia da noi, ma anche dal vostro instancabile giudizio di videogiocatori!
Il gioco di oggi ci è stato proposto da gi0va4nn4, la quale, tanto per variare i classici giochi che hanno sempre e solo per protagonista Babbo Natale, mi ha suggerito questo delizioso giochetto che sicuramente anche voi gradirete!

In questo screen shot potete ammirare una curiosa contraddizione: il tanto agoniato pacco regalo da afferrare contrapposto a una stallattite di ghiaccio che potrebbe ferirvi facendovi perdere preziose vite! Che piano ben congeniato!

Rudolph e i doni di Natale vede come protagonista la fedele Renna di Babbo Natale, Rudolph, conosciuta sia da grandi e piccini per il suo naso rosso! Ora, chi ha detto che una renna non può essere la protagonista di un videogame? eccome, ci sta perfettamente: il vostro compito in qualità di renne è quello di recuperare i regali perduti del vostro padrone, e per fare ciò dovrete cercare di raccoglierli tutti man mano che avanzate di ambientazione: mi raccomando, attenzione alle stallattiti che rischieranno di ferirvi!

Il gioco è particolarmente semplice, basta usare le frecce della tastiera per muoversi e per spiccare i salti schiacciare la barra spaziatrice...carina la grafica "effetto 3D", magari le ambientazioni e la parte introduttiva del gioco possono risultare un poco scarne, ma la renna Rudolph vi garantirà momenti di svago e spensieratezza!
E come non concludere con una simpatica immagine di questa graziosa renna? per oggi è tutto dal mondo dei video games...alla prossima!

Commenti

gi0v4nn4 ha detto…
Ihihihi! grazie per aver pubblicato il mio suggerimento: vi assicuro ke sn un asso in questo gioco!

Post popolari in questo blog

Genitori Protagonisti- Scopriamo chi é Lucia Todaro

Storia Camnaghese- Volta e la "scoperta" delle patate e un sonetto del Sordelli

Terminato "Genitori Protagonisti"