Prestigioso premio ad una anteprima Camnaghese



Grande soddisfazione da parte dell'area Cultura della Circoscrizione 4 per il prestigioso premio assegnato allo spettacolo "Pinocchio Pinocchio" di Giuseppe Di Bello andato in scena in anteprima assoluta nel nostro Auditorium A. Volta lo scorso novembre, davanti ad un numeroso pubblico eterogeneo, divertito ed estasiato dalla perfetta esibizione degli attori. L'ottimo Davide Maranchelli, interprete del personaggio naif il pescatore verde, che tanto colpì i piccini, tornerà a deliziare il pubbico Camnaghese nel prossimo autunno con un nuovo lavoro. Sarà possibile rivivere lo spettacolo proposto a Camnago il prossimo 11 Agosto alle ore 18:30 presso il Castello Sforzesco di Milano con ingresso gratuito. Nelle foto allegate lo spettacolo di Camnago .
di Roberto Todeschini





articolo del 02/08/2010 giornale "La Provincia"

«Pinocchio Pinocchio», un premio allo spettacolo

All'allestimento, realizzato e diretto da Giuseppe Di Bello, un riconoscimento della città di Cuneo


Bella soddisfazione per il teatro comasco. La compagnia Onguf ha vinto, con il suo spettacolo Pinocchio, il festival concorso organizzato dall'assessorato agli Spettacoli della Città di Cuneo in collaborazione con l'Arci. Lo spettacolo, scritto e diretto da Giuseppe Di Bello (nella foto), ha sbaragliato l'agguerrita concorrenza di ben trenta compagnie selezionate per la finale, aggiudicandosi una pioggia di premi: miglior spettacolo, miglior regia, migliori costumi, migliori musiche originali, migliori attori Davide Marranchelli e Manuela Scolamacchia. Come se non bastasse, lo spettacolo si è aggiudicato anche il premio speciale del pubblico, con una importante quanto rara sintonia tra giudizio degli esperti e quello degli spettatori.
Questo allestimento che ha ottenuto un risultato così lusinghiero è la ripresa di un fortunatissimo spettacolo creato da Giuseppe Di Bello per il Teatro Città Murata nel 1999. Il TCM
lo ha rappresentato in tutta Italia con più di 300 repliche nelle principali rassegne e festival. Ora il testimone passa a un gruppo di giovani, appunto Onguf Teatro, una compagnia composta da attori non professionisti usciti soprattutto dalla Scuola di Teatro del Teatro Sociale di Como. Per la compagnia, diretta da Di Bello, non si tratta del primo successo. Il gruppo si è già fatto notare per esempio in Ti.Co.Sa. Ballata per una città lo spettacolo/evento rappresentato al Teatro Sociale nel 2009 e che raccontava la vita e la fine della grande industria simbolo di un'epoca per la produttività comasca. Ora aspettiamo nuove prove del gruppo magari con un'altra storia ?made in Como?.
Sa.Ce.








Commenti

Post popolari in questo blog

Genitori Protagonisti- Scopriamo chi é Lucia Todaro

Storia Camnaghese- Volta e la "scoperta" delle patate e un sonetto del Sordelli

Terminato "Genitori Protagonisti"