Una piccola, degna rappresentante camnaghese

Norma, eroina d'amore al sociale
Stagione Lirica
Giovedì e Sabato il capolavoro di Bellini

Un capolavoro classico dell’Ottocento: Norma, tragedia lirica in due atti (1831), scritta dal siciliano Vincenzo Bellini e dal librettista genovese Felice Romani, con la sua lineare bellezza melodica, con la sua trasfigurazione dell’elemento passionale in un ideale classico, si inscrive pienamente nel clima culturale primo-ottocentesco, ma è permeata di un sublime classicismo. Giovedì il Sociale di Como tornerà a ospitare questo capolavoro del musicista che ebbe con il Lario un intenso sodalizio artistico ed esistenziale. Camnago Volta sarà rappresentata sul palco da Camilla nella veste di figlia di Norma. (biglietti da 58 a 16 euro).

Commenti

Post popolari in questo blog

Gnomi alla linea del Tram: "Meno smartphone, più natura!"

Il Sentiero del Beato- "L'incontro" tra Volta e Lambertenghi con le Passeggiate Creative

"Mamma, c'è un coniglio nel parco"- L'insolito inquilino di Camnago Volta