martedì 30 novembre 2010

LAUDATE DOMINUM OMNES GENTES a Camnago Volta- L'emozione della Musica



L'emozione unica e irripetibile delle voci che si fondono e creano armonia ha dominato la serata nella Chiesa dedicata a Santa Cecilia in quel di Camnago Volta. Laudates Omnes gentes: con questo titolo il Direttore del Conservatorio di Como Domenico Innominato, ha voluto portare l'attenzione di tutte le genti accorse per il concerto dedicato alla musica e alla individuale spiritualità di ogni presente creando, per mezzo delle voci, un momento di intensa preghiera e di mistico raccoglimento.

La forma corale nella musica è una delle più antiche esistenti infatti la sua nascita risale al seicento ed è proprio da quell'epoca che il Maestro Innominato ha voluto cominciare, deliziando il pubblico con l'Ave Verum Corpus di William Byrd in un crescendo di emozioni dettate dal suono della voce, vero strumento dell'anima che porta più vicino il contatto fra l'uomo e il divino. Il grazie delle genti per questa serata unica a Camnago Volta và principalmente al Coro da Camera del Conservatorio di Como, al parroco Don Andrea Messaggi, sensibile conoscitore di musica sacra e alla Circoscrizione organizzatrice dell'evento.

Il grazie alle genti diventa sincero Grazie per aver riempito la chiesa di Camnago con la presenza di chi ha avuto la percezione di aver reso omaggio ad un grande evento di spiritualità.

Roberto Todeschini
Camnago Volta

Nessun commento: