sabato 8 novembre 2008

Giornata Carissima Infanzia- 19 ottobre

In un Auditorium vestito a festa , con la rappresentazione finale dei bambini partecipanti ,al corso di recitazione organizzato dalla Circioscrizione 4, si è chiuso fra molteplici applausi ,un percorso durato otto mesi e che ha fatto sì che i bambini guidati dall' abile Miriana Ronchetti consolidassero fra loro un rapporto di amicizia complicità e aiuto reciproco.



Tutto questo si è visto benissimo ieri durante la rappresentazione Dal titolo "il sogno di pinocchio": I bimbi bravissimi nel calarsi nella parte assegnata, si davano consigli e si aiutavano nelle posizioni sceniche con sguardi da attori consumati. La brava Miriana Ronchetti ha fatto si che ognuno di loro avesse la parte desiderata sin dai primi incontri svoltisi con cadenza quindicinale e che ha visto coinvolte anche le impegnatev aiutanti sempre pronte a curare i minimi particolari.



Il percoso ri recitazione voluto dalla circoscrizione ha reso possibile un progetto di aggregazione e di impegno da parte dei ragazzi ma sopprattutto dei genitori che si sono impegnati nel preparare òla costumistica e quant'altro servisse per la realizzazione di questo progetto. Da segnalare la presenza costante dei bambini ad ogni appuntamento senza tentennamenti o cali di tensione






La festa dei nonni si è aperta sabato sera con Alessandro Quasimodo che con la solita bravura ha saputo catalizzare un'attenzione sorprendente dei bambini calati perfettamente nell'atmosfera magica delle poesie di Gianni Rodari e di altri autori ,tutto questo con un gioco di luci e musiche che hanno reso L' Auditorium di Camnago una nuvola magica sulla quale ogni bambino presente in sala si è coricato portando con sè gli adulti compiaciuti di tanta attenzione.



Si chiude così il sipario sulla seconda edizione della Festa dei nonni a Camnago volta e mentre i bambini in sala festeggiavano davanti ad una merenda ricchissima sotto gli occhi felici dei propri genitori e nonni la macchina organizzativa era gia' al lavoro per l'organizzazione della terza edizione .







Nessun commento: