Vademecum contro la Calura estiva

L'estate è ormai alle porte, e tra le cose piacevoli che solitamente leghiamo a questo periodo di svago e libertà come le vacanze o la voglia di scoprirsi un pò di più del solito, ne consegue anche lo sgradito innalzamento della temparatura a livelli inverosimili, e quindi malessere fisico, soprattutto per quanto riguarda bambini e anziani e per coloro che trascorreranno parte dei mesi estivi in città per lavoro...



Le problematiche dovute alla temperatura alta possono essere risolte con una serie di utili accorgimenti, che di seguito Il blog di Camnago vi suggerisce....

Vademecum per affrontare l'estate

1 CIBO E BEVANDE, per quanto riguarda questo punto, i consigli fondamentali da dare sono due: BERE MOLTI LIQUIDI, possibilmente acqua, anche quando non si ha sete!
Quando la temperatura è particolarmente alta si è soggetti a perdere una grande quantità di liquidi sudando: bevendo almeno un litro d'acqua al giorno, si fa in modo di reintegrare i sali minerali persi; il bere molta acqua, inoltre, è una prevenzione contro eventuali mal di testa estivi dovuti al caldo; si raccomanda di non bere liquidi che contengano alcool, caffeina, nè grandi quantità di bevande zuccherate: si tratta di bibite che causano la perdita di più fluidi corporei. Non bere liquidi troppo freddi; inoltre ricordarsi di MANGIARE FRUTTA E VERDURA, soprattutto cruda in modo che il nostro organismo possa munirsi di vitamine e minerali per affrontare il caldo, concedetevi ogni tanto un pranzo a base di gelato o preferite di gran lunga insalate o macedonie casalinghe;


2 EVITARE DI USCIRE tra le 12 e le 16.00 - orario di maggior insolazione- e preferire restare in casa o, se possibile, in ambienti condizionati, come centri commerciali o simili.

3 VENTILARE L'ABITAZIONE per attenuare il caldo attraverso l'apertura notturna delle finestre.



4 INDOSSARE ABITI LEGGERI, di colore chiaro, non aderenti, possibilmente di cotone per permettere la circolazione dell'aria sul corpo;

5 EVITARE ESERCIZI FISICI non necessari all'aperto o in luoghi non condizionati ed evitare l'esposizione inutile al sole diretto; se non riuscite a riununciare alla vostra oretta quotidiana di jogging, scegliete di farla al mattino presto o alla sera!

6 USARE CAPPELLI e BANDANE contro le insolazioni e PROTEGGERSI DAL SOLE CON Occhiali o creme solari apposite per proteggere la pelle

Commenti

Post popolari in questo blog

Genitori Protagonisti- Scopriamo chi é Lucia Todaro

Storia Camnaghese- Volta e la "scoperta" delle patate e un sonetto del Sordelli

Terminato "Genitori Protagonisti"