Empatia nella relazione

per parlare alla mente e al cuore dei figli e ascoltare in modo attivo



Questo tema interessante è riuscito a catalizzare l'interesse di 100 genitori che si sono ritrovati all'Auditorium di Camnago, per ascoltare e farsi guidare dalla sempre precisa e attenta Lucia Todaro, psicopedagogista con capacità di esporre tematiche che usano l'arma del cuore.



Si, il cuore. Il cuore l'arma più efficace nel farsi ascoltare; il cuore, arma che convince; il cuore, arma d'amore che supera ogni spiegazione logica di verità. L'auditorium di Camnago, per l'ennesima volta, ha raccolto persone provenienti da varie zone, ma accumunate dall'amore verso i propri figli;







lo si è percepito più volte dalla voglia di esserci, di ascoltare, di capire ogni spunto da mettere in pratica al riabbraccio dei figli, che si è materializzato con una bella sorpresa inattesa. Terminate le due ore di lezione, i ragazzi impegnati con la psicomotricista Marta Ferri, coadiuvata dalle ragazze dello sportello scuola e volontariato di Como, hanno raggiunto l'auditorium e con un forte abbraccio hanno salutato i genitori consegnando a loro i lavori con la creta preparati negli scorsi incontri





Nuovo appuntamento a Camnago l'8 febbraio alle ore 15

Commenti

Post popolari in questo blog

Genitori Protagonisti- Scopriamo chi é Lucia Todaro

Storia Camnaghese- Volta e la "scoperta" delle patate e un sonetto del Sordelli

Terminato "Genitori Protagonisti"