venerdì 20 maggio 2011

Conosciamo il direttore dei Piccoli Pomeriggi Musicali di Milano che dirigerà l'orchestra nella chiesa di Camnago - Direttore Daniele Parziani



Daniele Parziani è, dalla fondazione, il Direttore Musicale dell'Accademia dei Piccoli Pomeriggi Musicali.

Ha studiato direzione d’orchestra presso l’Accademia Swarowsky di Milano e attualmente frequenta il Master in direzione presso l’Universita’ di Newcastle, in Inghilterra, dove ha diretto la Newcastle University Symphony Orchestra.


Ha studiato violino al Conservatorio G. Verdi di Milano con Daniele Gay e Fulvio Luciani, diplomandosi con il massimo dei voti. Si è perfezionato inoltre con il Trio di Trieste alla Scuola Internazionale di Duino e all’Accademia Chigiana di Siena, con Dora Schwarzberg all’Accademia Romanini di Brescia, con Nicklas Schmidt alla Musikhochschule di Amburgo e con Dominika Falger alla Musikschule di Vienna, dove ha conseguito un altro Diploma con il massimo dei voti e la Menzione Speciale.

Ha suonato come solista e in diverse formazioni cameristiche per la Società dei Concerti di Milano, gli Amici del Loggione del Teatro alla Scala, Rai Radio Tre, Ravello Festival, la Guildhall School of Music di Londra, lo Schlöss Albeck in Austria, la Musik Saal di Düsseldorf, lo Stadt Casino di Basilea, il Palazzo dei Congressi di Madrid, il Palau della Musica Catalana di Barcellona e in diverse altre sale e teatri in Italia e all’estero. È risultato vincitore di diverse Rassegne e Concorsi (fra cui Vittorio Veneto e Postacchini) nonche’ di una borsa di studio offerta dall’Universita’ di Boulder, Colorado-USA.

Musicista eclettico, Daniele Parziani ha suonato con il gruppo Tangoseis e con Musicamorfosi. Ha collaborato con il bandoneonista Gilberto Pereyra, con Danilo Rossi, Mario Brunello e con la cantante favorita di Astor Piazzolla: Milva.


E' membro cofondatore del Trio NefEsh, formazione con cui svolge un'intensa attivita' concertistica ed un lavoro di ricerca musicale che spazia dal Klezmer al Tango, dalle musiche balcaniche a quelle mediorientali, a cavallo fra classico, jazz fusion e popolare. Il Trio collabora con l'Ensemble Femminile di artiste del Coro del Teatro alla Scala di Milano ed è stato protagonista di diversi tour in Israele, dove si è esibito al Festival Internazionale di Musica Klezmer di Zfat.

Nessun commento: